Come fare per...


ISCRIZIONE NELL’ALBO DEI CONSULENTI TECNICI e PERITI
Scheda aggiornata al 09/01/2024
DOVE

SI COMUNICA CHE LA PAGINA E' IN CORSO DI AGGIORNAMENTO

 

 

Tribunale di Tivoli – Segreteria di Presidenza

Piano: Secondo

Stanza n. 307

Tel. 0774 451605

E-mail: presidenza.tribunale.tivoli@giustizia.it  

 

INFORMAZIONI GENERALI

 

*** IMPORTANTE *** 

COLORO CHE SONO GIA' ISCRITTI NEI VECCHI ALBI CARTACEI DEI CTU E PERITI DEVONO RINNOVARE LA LORO ISCRIZIONE SUL PORTALE NAZIONALE ENTRO E NON OLTRE IL 4 MARZO 2024, SENZA COSTI

LA MANCATA ISCRIZIONE E APPROVAZIONE DA PARTE DELL'UFFICIO GIUDIZIARIO COMPORTERA' LA DECADANZA DEGLI ISCRITTI A PARTIRE DA TALE DATA. 

 

Presso il Tribunale di Tivoli è istituito l’Albo dei Consulenti Tecnico dell’Ufficio del Giudice (per il settore civile) e dei Periti (per il settore penale).

L’Albo è tenuto dal Presidente dal Tribunale ed è formato da un Comitato da lui presieduto e composto dal Procuratore della Repubblica e da un rappresentante dell'Ordine o Collegio professionale ovvero della Camera di Commercio per coloro che fanno parte di categorie che non sono organizzate in ordini o collegi professionali e, quindi non sono provviste di Albi professionali, nonché da un rappresentante dell’Ordine degli Avvocati per l’Albo dei Periti. 

 

NORMATIVA DI RIFERIMENTO

 

Art. 61 Codice di Procedura Civile

Artt. 13 e segg. disp. att. Codice di Procedura Civile (per i CTU)

Art. 67 disp. att. Codice di Procedura Penale (per i periti in materia penale)

Art. 7 D.M. n. 44 del 21/02/2011 - Processo Civile Telematico 

D.M. n. 109 del 4/08/2023

 

 

CHI PUÒ PRESENTARE DOMANDA

 

Possono chiedere l'iscrizione coloro che:

  • sono iscritti nei rispettivi ordini o collegi professionali, o ruoli, o associazioni professionali (per le professioni non organizzate in ordini o collegi, il professionista deve essere iscritto nel ruolo dei periti e degli esperti tenuto dalla camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura o ad una delle associazioni professionali inserite nell'elenco di cui all'articolo 2, comma 7, della legge n. 4/2013, che rilasciano l'attestato di qualità e di qualificazione professionale dei servizi prestati dai soci;
  • sono in regola con gli obblighi di formazione professionale continua, ove previsti;
  • sono di condotta morale specchiata;
  • sono dotati di speciale competenza tecnica nelle materie oggetto della categoria di interesse (sussiste quando con specifico riferimento alla categoria e all'eventuale settore di specializzazione l'attività professionale è stata esercitata per almeno cinque anni in modo effettivo e continuativo);
  • hanno residenza anagrafica o domicilio professionale nel circondario del Tribunale di Tivoli.
Con decreto del Ministero della Giustizia n. 109/2023 sono state stabilite le ulteriori categorie dell’albo ed i settori di specializzazione per ciascuna categoria. 

È possibile presentare domanda per l’iscrizione in più categorie e settori di specializzazione nel caso in cui vengano soddisfatti i requisiti di ciascuno di essi.

 

COME PRESENTARE DOMANDA

 

Coloro che aspirano all'iscrizione nell'elenco possono presentare domanda esclusivamente in modalità telematica, attraverso il seguente link: https://alboctuelenchi.giustizia.it/gestione-albi/home

Gli artt. 13 ss della Disp. Att. al c.p.c. ed il D.M. 109/2023 stabiliscono i documenti obbligatori da allegare alla domanda, ovvero:

  1. estratto dell'atto di nascita;
  2. certificato generale del casellario giudiziario di data non anteriore a tre mesi dalla presentazione;
  3. certificato di residenza nella circoscrizione del tribunale;
  4. certificato di iscrizione all’associazione professionale;
  5. i titoli e i documenti che l'aspirante crede di esibire per dimostrare la sua speciale capacità tecnica.

La domanda dovrà essere corredata da una marca di bollo da 16,00€

Di seguito il video tutorial per l’iscrizione agli Albi CTU e/o Periti (per coloro che erano già iscritti all’albo cartaceo ma devono obbligatoriamente ripresentare la domanda ed allegare i documenti): https://www.youtube-nocookie.com/?autoplay=0&mute=0

Di seguito il video tutorial per una nuova domanda agli albi CTU e/o Periti: https://www.youtube-nocookie.com/?autoplay=0&mute=0

Solo per i CTU la domanda può essere presentata nelle seguenti finestre temporali:

- dal 1° marzo al 30 aprile;
- dal 1° settembre al 31 ottobre.

 

CERTIFICATO DI ISCRIZIONE ALL’ALBO

 

Per richiedere il certificato di iscrizione all’Albo CTU e/o Periti è necessario compilare l’apposito modello corredato da una marca da bollo da € 16,00 ed inviarlo tramite PEC all’indirizzo presidente.tribunale.tivoli@giustiziacert.it

Lo stesso potrà essere ritirato presso la stanza 307 del Tribunale, previa richiesta di appuntamento.

Al momento del ritiro del certificato si dovrà consegnare una marca da bollo di € 16,00 e la ricevuta del pagamento tramite PagoPa di un'altra marca da bollo da € 3,92.

Si specifica che tale certificazione sarà utilizzabile solo nei rapporti tra privati così come stabilito dall’art. 40 dpr 445/2000.

 

Come fare per - CTU e Periti
  • Dichiarazione telematica di accettazione incarico CTU
    (DOCX - 18 Kb)
  • RICHIESTA DI CERTIFICATO ISCRIZIONE ALBO CTU E_O PERITI EDITABILE
    (PDF - 215 Kb)